Welink Architects Welink Architects
quando-e-necessario-un-architetto-900x500

Quando è necessario un architetto?

Welink Architects

Welink Architects

Quando il vostro progetto di costruzione richiede un permesso di costruzione, i servizi di un architetto sono molto spesso obbligatori. In generale, si dice che per qualsiasi progetto con una superficie di 150 m² è necessario un architetto. Tuttavia, la superficie non è l'unico fattore determinante. 

 

L'architetto è obbligatorio per tutti i permessi di costruzione

Solo un architetto può richiedere un permesso di costruzione presso il municipio. Un permesso di costruzione è necessario per

    • un nuovo edificio
    • l'ampliamento di un edificio esistente
    • la modifica di una facciata accompagnata da un cambio d'uso
  • le tettoie per piscine con un'altezza superiore a 1,80 m.

Altri lavori richiedono solo una dichiarazione preventiva di lavori per i quali l'intervento di un architetto non è necessario. 

L'architetto è l'unico professionista della costruzione la cui competenza è riconosciuta dallo Stato. È il garante della creazione architettonica, della qualità delle costruzioni e del rispetto dei paesaggi d'interesse pubblico.

Ecco perché beneficiano di questo monopolio. 

In quali casi si può fare a meno di un architetto?

Tuttavia, ci sono casi di possibile deroga anche quando un progetto di costruzione è soggetto all'ottenimento di una licenza edilizia. 

  • Se un privato costruisce da solo la sua casa per occuparla e non venderla, e
  • se la superficie del pavimento non supera i 150 m²,

può rinunciare ai servizi di un architetto.

Questa regola vale anche per la costruzione di un'estensione di un edificio esistente (l'intero edificio non deve superare i 150 m² dopo i lavori), così come per la modifica della facciata e il cambio d'uso.  

 

Quali domande devo pormi prima di ricorrere ai servizi di un architetto?

Per sapere se il vostro progetto può beneficiare di una deroga, dovete rispondere in ordine alle seguenti domande:

 

  • Devo richiedere una licenza edilizia o fare una dichiarazione preventiva?
  • Sono una persona giuridica (associazione, SCI, ecc.)?
  • La superficie totale della casa o l'aggiunta di un'estensione supera i 150 m²?



Se la risposta a una di queste domande è sì, allora il vostro progetto non può beneficiare di una deroga e siete obbligati ad assumere un architetto. 

Se un architetto non è obbligatorio, significa che dovrei procedere senza?

 

L'obbligo di ricorrere a un architetto è spesso visto come un vincolo. Quando il proprio progetto di costruzione o ristrutturazione rientra nel quadro delle possibili deroghe, si può essere tentati di farne a meno. 

 

Tuttavia, il fatto che un architetto non sia obbligatorio non significa che non sia necessario. Infatti, la vera domanda non è "un architetto è obbligatorio?" ma "il mio progetto ha bisogno di un architetto?". 

 

Diverse imprese edili e artigiani sono coinvolti in progetti di costruzione e ristrutturazione. Tuttavia, l'architetto non solo si occupa della progettazione, ma supervisiona anche questi diversi partecipanti e assicura il follow-up del cantiere. Si occupa anche di tutte le procedure amministrative. Così, l'architetto è il garante del buon andamento del cantiere. 

 

A meno che non siate seriamente tentati ed esperti nell'autocostruzione, chiamare un architetto vi permetterà di risparmiare tempo prezioso e di delegare tutto il controllo del cantiere e il coordinamento degli operai, tutte cose che possono essere una notevole fonte di stress. 

 

Tenete presente che un architetto è anche un esperto di progettazione. Anche se avete un'idea precisa dei piani della vostra casa o del suo futuro ampliamento, l'architetto potrà consigliarvi e portarvi nuove idee che vi permetteranno di migliorare ulteriormente il vostro progetto iniziale.

 

Inoltre, contrariamente alla credenza popolare, gli onorari degli architetti rimangono accessibili, anche per i piccoli progetti. Per esempio, la parcella di un architetto è molto più bassa di quella di un costruttore.

Sei un architetto?

Fai conoscere il tuo studio di architettura su Welink Architects